• image

Spesso si fa confusione quando si parla di tipologie di lenti applicabili sulle montature; in questa pagina potrete trovare una breve descrizione delle stesse.

 

LENTI MONOFOCALI

Le lenti monofocali vengono utilizzate per compensare i difetti della vista semplici (come ipermetropia, miopia e astigmatismo); consentono quindi una correzione con un solo potere diottrico. Questo tipo di lenti si può avere con trattamento antiriflesso e con diversi tipi di colorazioni.

 

LENTI ANTIFATICA

Sono lenti monofocali più evolute, pensate quindi per i clienti che risentono di una stanchezza visiva da vicino. Ideali per gli utenti che fanno uso intenso del computer e della lettura.

 

LENTI PROGRESSIVE

Lenti di ultima generazione che compensano più difetti di vista in un'unica lente, evitando quindi l'uso di più montature e lenti. In particolare: la zona superiore della lente viene utilizzata per la visione di oggetti da lontano, la zona intermedia assicura un giusto equilibrio tra le due distanze, mentre la zona inferiore della lente è stata pensata per la visione a distanza ravvicinata.

 

LENTI OFFICE (DA UFFICIO)

Lenti utilizzate per un campo di visione dai 33 cm fino a un massimo di 4 metri, assicurando al suo interno una nitidezza particolare. Ideali per chi lavora in ufficio e ha necessità di una visione dinamica. Come anche indicato dal produttore Zeiss, nell'immagine successiva, le lenti da ufficio sono importanti ai fini di mantenere una postura ottimale.

lenti da ufficio

 

LENTI FOTOCROMATICHE

Pensate per chi svolge attività dinamiche e si sposta tra ambienti che hanno intensità di luce differenti; infatti le lenti fotocromatiche hanno la capacità di oscurirsi nel momento in cui l'intensità di luce aumenta, impedendo quindi all'occhio di risentire la differenza della stessa. Ideale per gli utenti che svolgono attività all'aperto.

 

occhiali da sole

 

LENTI DA SOLE

Le lenti da sole sono importanti per scongiurare problemi derivanti dai raggi del sole, pericolosi per la vista. In base al colore e alla tipologia di lente è possibile scegliere il grado di protezione ai raggi. Esse possono essere anche graduate, assicurando quindi la protezione ai raggi solari, contemporaneamente alla correzione dei difetti della vista.

 

LENTI POLARIZZATE

Lenti che assicurano un contrasto migliore, una nitidezza della visione, una protezione totale ai raggi UVA e UVB, diminuiscono l'affaticamento della vista e, soprattutto, diminuiscono i riflessi dei raggi solari, spesso molto fastidiosi e pericolosi.

 

Su questo sito web utilizziamo cookie tecnici e di profilazione nostri e di terzi per migliorare l’esperienza di navigazione. Può cliccare su leggi l'informativa per saperne di più o chiudere questo banner per dare il consenso all’uso dei cookie.